4 consigli per gestire un profilo Instagram

4 consigli per gestire un profilo Instagram

4 consigli per gestire un profilo Instagram

Instagram è diventato un social network molto popolare, ancor di più in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo. Il suo tasso di crescita è in costante aumento: ne è testimonianza la nuova funzione che a breve verrà rilasciata, pensata per aiutare gli utenti a massimizzare i loro streaming in diretta.

Per tutte le tipologie di account, verrà ampliato, infatti, il tempo delle dirette, esteso da 60 minuti a 4 ore ininterrotte in modo da andare incontro a chi durante la pandemia ha reinventato il modo di svolgere la propria attività professionale.

Ma quali sono gli step per creare e gestire in maniera efficace un profilo Instagram, a prescindere da quale sia il settore di riferimento della propria attività?

Abbiamo già parlato in un altro articolo dell’importanza della bio e di come realizzarne una perfetta. Di seguito, invece, riporteremo 4 consigli per gestire un profilo Instagram, utili per chi ha appena aperto la propria pagina ma validi al tempo stesso per coloro che usano Instagram già da un pò.

4 consigli per gestire un profilo Instagram

Di seguito, 4 consigli che ti aiuteranno a gestire il tuo profilo Instagram in maniera professionale e ti consentiranno di ottenere followers e popolarità in pochissimo tempo.

1. Segui account simili al tuo

Conoscere come i concorrenti o aziende simili alla tua si muovono su Instagram è importante per capire come comportarsi sui social. Prendere spunto dagli altri è una risorsa: l’importante è non copiare, ma rielaborare.

2. Cerca hashtag pertinenti

Scopri quali sono per il tuo settore gli hashtag più popolari in un determinato periodo. Online è possibile trovare diverse risorse che possono aiutarti in questa analisi. Tieni ben presente, però, che quello che va bene oggi domani potrà sembrare già obsoleto. Per questo, è importante essere sempre aggiornati in tal senso.

3. Utilizza immagini di qualità

Usa fotografie che coinvolgano il tuo pubblico e coloro che ancora non ne fanno parte, immagini che raccontino qualcosa della tua azienda capaci di attrarre gli utenti e farli appassionare.

4. Pubblica contenuti regolarmente

Maggiore è la frequenza con cui pubblichi contenuti su Instagram, maggiore sarà il numero di interazioni e di visitatori che attirerai. Prova a usare un calendario editoriale per tenere traccia dei post futuri.

Alessandra Caparrotta

Co-founder e Copywriter di Ca2, si occupa principalmente di sviluppare strategie di marketing finalizzate allo sviluppo della visibilità online e offline. Dopo la laurea in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d’Impresa e una passione per i social media, ha approfondito gli argomenti SEO e indicizzazione organica, riuscendo a trasformare i suoi interessi in lavoro.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.